15 Aprile 2019

Makris a Euroluce

Quest’anno, per la prima volta, Makris ha partecipato ad Euroluce con un ricco bagaglio di novità.

Lo stand, sviluppato verso l’alto attraverso delle dorsali tridimensionali verticali, ha voluto comunicare il movimento, il collegamento tra la terra e il cielo e tra la terra e la luce, protagonista indiscussa della fiera.  Allo stesso modo, il passaggio della luce attraverso le dorsali ha rappresentato la chiarezza e la trasparenza, evidenti anche nella scelta di esporre i prodotti all’esterno dello stand, lungo il perimetro della struttura, a contatto diretto con il pubblico.

Trait d’union trai i prodotti la tecnologia ad essi integrata; le lampade interagiscono con l’ambiente attraverso le tecnologie wireless di Zigbee di Philips Hue e Ble (Bluetooth Low Energy) di Casambi, mentre garantiscono un’esperienza di luce naturale tramite la tecnologia tunable white. Altre funzionalità sono i sensori di presenza, il comando vocale, la funzione audio.

7 i nuovi prodotti di design presentati durante la fiera.

Potete scoprirli sfogliando “The Corlor Issue“, il newspaper di Makris dedicato ad Euroluce.

Un grazie a tutti coloro che hanno condiviso questa esperienza con noi!